Progetto agricolo Bharoul

La casa delle Sorelle Piccole Apostole di Gesù a Bharoul si trova vicino alla Scuola “Morning Star”, costruita alla fine degli anni ’90 dalla Fondazione Fratelli Dimenticati e attualmente affidata in gestione ai padri Salesiani.

Questa scuola comprende il ciclo di base che va dalla prima alla decima classe.
Nelle intenzioni iniziali, tuttavia, avrebbe dovuto essere un istituto tecnico di formazione agraria, per migliorare le condizioni di vita della popolazione in un’area a prevalente attività agricola.

Per questo era stata acquistata anche un’area adiacente di circa 11 ettari, da dedicare alla coltivazione.

Su quest’area è stata creata un’azienda agricola, gestita da alcuni anni da Caritas Nepal. La coltivazione principale è il riso, insieme a frumento, mais, ortaggi e foraggio per gli animali. L’attività di allevamento comprende una stalla per bovini, con una ventina di capi tra vacche e bufale, poi capre, lombrichi e pesci.
Vi sono impiegate stabilmente 10 persone, e altri lavoratori stagionali sono reclutati nei periodi massimo lavoro. Nonostante l’impegno profuso in tutti questi anni, il bilancio dell’azienda rimane purtroppo in rosso, e Caritas si trova in difficoltà nel mantenere la gestione. Da qui la richiesta di intervento al VISPE, che conta una buona esperienza in materia.

I principali obiettivi sono:

  • Auto sostenibilità economica delle attività
  • Autonomia operativa e gestionale
  • La farm come modello da copiare e diffondere nella regione circostante
  • La farm come polo di formazione e sviluppo per gli agricoltori e allevatori locali


Per donare via Paypal, fornisci il consenso al trattamento dei cookie