Raccolta fondi orfanatrofio di Nkuba (Burundi) da fare “di corsa!”

Il futuro non è scritto!

Questa è un’idea che nasce da due amici: Gregorio Maldonato e Massimo Bonetti.

Gregorio Maldonato è un grafico, impiegato nell’ambito pubblicitario e da anni coltiva una grande passione per la corsa. Si definisce: “Maratoneta per caso” e lo alimenta una grande e sana passione.

Negli anni Gregorio ha corso più di 60 maratone, sia in Italia che all’estero e adesso vorrebbe fare del suo correre, un’occasione di bene.

Il prossimo 5 aprile 2020 correrà la maratona di Milano e da buon runner, sempre in cerca di nuovi stimoli e limiti da superare, quest’anno si è dato un obbiettivo che va al di là del miglior tempo e dei chilometri da percorrere… il suo desiderio è quello di farsi sostenitore e promotore per la nostra associazione di una raccolta fondi da destinare al nostro centro di accoglienza di Nkuba in Burundi.

Così, se vuoi correre con Gregorio questa maratona di solidarietà e donare qualcosa per sostenere i bisogni reali dei piccoli ospiti del nostro centro di accoglienza in Africa, allora questa è l’occasione giusta! Qui sotto puoi trovare tutti gli estremi per fare tua donazione.

Massimo Bonetti

Massimo Bonetti, medico, amico da anni di Gregorio e nostro storico volontario in terra d’Africa, scrive:

“Ho incontrato Vispe 25 anni fa quando sono partito con mia moglie Sara per il Burundi per una missione durata due anni. Lì abbiamo incontrato una realtà di cooperazione molto bella e significativa vicina alla gente e non asettica come altre realtà di cooperazione internazionale.
Abbiamo vissuto anche la guerra drammatica che ha coinvolto poi anche il Rwanda... ho avuto la possibilità pochi mesi fa di tornare in Burundi dopo tanti anni con mio figlio Mattia che è nato laggiù e con mia moglie Sara ed è stata un'esperienza straordinaria.
Sostenere Vispe è una scelta ben riposta nella consapevolezza che i fondi raccolti andranno sicuramente al servizio di realtà veramente bisognose …"

Cos'è il centro di accoglienza di Nkuba

apporto idrico burundi vispe

Costruito negli anni 80 per accogliere donne anziane sole e bisognose si è trasformato durante gli anni della guerra accogliendo migliaia di bambini orfani, malnutriti, denutriti, bisognosi di riabilitazione.

Ancora oggi (oltre ad avere un cospicuo numero di ospiti fissi) è punto di riferimento per gli ospedali e i centri di sanità che inviano a Nkuba i casi più bisognosi affinché possano essere seguiti e accuditi per poi ritornare ristabiliti nelle loro famiglie.

Allora cosa aspetti? Il futuro non è scritto!
Lo devi scrivere tu con le tue scelte.
Gregorio ha scelto di fare questa cosa di corsa… e tu?

Per sostenere questo progetto puoi effettuare la tua donazione
tramite PayPal o Carta di credito

oppure

tramite Bonifico su Conto Corrente Bancario o Postale

IMPORTANTE: Ricordati di specificare sempre il progetto nella causale del Bonifico

Banca intesa Vispe

BANCA INTESA SAN PAOLO
Filiale n. 05000 FIL ACCENTRATA TER S
IBAN IT64 J030 6909 6061 0000 0142 330

logo monte dei paschi di siena

MONTE DEI PASCHI DI SIENA
Filiale di Locate Triulzi (Mi)
IBAN IT84 X010 3033 2900 0000 1079 279

logo poste italiane

POSTE ITALIANE
C/C POSTALE N° 19975200
IBAN IT66 H076 0101 6000 0001 9975 200